Collega Il File Di Zona Di Ricerca Inversa Di Esempio? Risolvilo Immediatamente

Se le tue esigenze hanno un file della zona di ricerca inversa sul tuo computer, speriamo che questi suggerimenti e suggerimenti per l’utente ti possano aiutare.

p>

Il tuo PC è lento e lento? È afflitto da misteriosi messaggi di errore e arresti anomali? Se è così, allora hai bisogno di Reimage � il software definitivo per correggere gli errori di Windows e ripristinare le prestazioni ottimali.

Come si aggiunge una zona di ricerca dos da associare?

CERCA VAI.RICERCA INVERSA.PASSAGGIO 1 Creare un inizio di zona effettivo e posizionarlo sotto il nome di caricamento del livello.PASSO 2 Inserisci il logo della zona nel tuo fornitore. conf o per nome. boot, nel caso in cui tu sia una zona normale.

È possibile utilizzare altre dimensioni di file fileName per riparare un indirizzo IP privato nello spazio dei nomi specifico in un FQDN specifico. È molto simile al loro percorso di file di zona standard, tranne per il fatto che a sua volta utilizza record di risorse PTR nella mappatura degli indirizzi IP a quell’FQDN.

Come faccio a creare una zona DNS di abrogazione?

Seleziona Home | Strumenti di gestione | DNS. Nel bonsai di sistema del gioco, fai clic su Zone di ricerca inversa. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Zone di ricerca inversa, quindi selezionare Nuova zona. Quando viene visualizzata la Creazione guidata nuova zona, fare clic su Avanti.

 IN PTR 

è l’ultimo intervallo di indirizzi IP che fa parte dell’FQDN di questo sistema.

esempio di file della zona di ricerca inversa bind

Nella fase successiva, gli indirizzi IP di 10.0.1.20 derivano da 10.0.1.25 in base agli FQDN.

$ORIGIN [email protected] SOA dns1.example.com. hostmaster.example.com. (                    2001062501 -- serie                    21600; Rinfrescante per 6 ore                    tremilaseicento - - riprova tra 2 ore                    604800; termina rapidamente dopo la prima settimana                    86400); Amico TTL minimo a 1 giorno      In NS dns1.example.com.      In NS DNS2 .example.com.20 V PTR alice.example.com.21 che appare in PTR betty.example.com.22 su PTR charlie.example.com.23 del PTR doug.example.com.24 su PTR ernest.example.com.25 V PTR fanny.example.com.

Questa zona completa verrà riempita con l’istruzione zone dal file named.conf, che come segue:

Regione "1.0.10.in-addr.arpa" IN Maestro dei segni;  File "example.com.rr.zone"; Consenti aggiornamento no; ;;

Ci sono pochissime differenze tra questo esempio più qualsiasi tipo di ciclista standard di area, ad eccezione del nome di una specifica area specifica. Nota che l’inversione della particolare zona di risoluzione del nome richiede tre ostruzioni delle informazioni IP invertite seguite attraverso il processo di .in-addr.arpa. Ciò consente all’addetto alle vendite un blocco univoco di connessioni via cavo IP utilizzato in un file di zona in cui viene applicato un nome inverso per lavorare con alcune delle zone.

$TTL 86400
@IN SOA collegato a localhost. root.localhost. (
991079290; serie
28800 — aggiornamento
14400 ripetizioni
3600000; : scade
86400: default_ttl
)
In NS dns.problemlos.net.
In NS dns2.problemlos.net.
81 In PTR my.reverse.dns.domain.com.

Il DNS inverso potrebbe essere il controllo sull’uso coinvolto con il DNS per risolvere il tempo degli indirizzi IP per i nomi host. Il DNS inverso si è sempre trovato l’opposto del DNS diretto e viene utilizzato per indirizzare direttamente i nomi host agli indirizzi IP.

Un modo per essere consapevoli del DNS inverso in azione è che aiuterà a utilizzare nslookup, uno strumento nella maggior parte dei sistemi operativi. stelo.

Usiamo `nslookup` per inoltrare e invertire definitivamente le ricerche DNS su redhat on.com:

Il DNS inverso è configurato in base alla configurazione di un PTR (pointer record) disponibile sul tuo server DNS.

Come faccio a creare una zona di ricerca inversa tramite Linux?

Crea la tua zona di ritorno. 1.1 Inizia con un record di autorità (SOA). 1.2 Record del server dei nomi (NS). 1.3 Voci di indice.software del server dei nomi.Utilizzando BIND 9 per impostare un server dei nomi su larga scala per avere una zona.Utilizzo di BIND 11 per organizzare un server dei nomi legittimo come zona.

È diverso da Forward DNS, che viene fornito con i record A configurati (record di indirizzi).

Come faccio a creare un file di zona all’interno di bind?

Apri il file di configurazione dell’associazione in un vero editor di testo. nano /etc/named.conf.Definisci un dominio nuovo di zecca.Le funzioni definite nella costruzione sopra fanno quanto segue:Salva i tuoi numerosi vantaggi ed esci dall’editor di testo.Il passaggio in avvicinamento consiste nel creare un file spider del motore di ricerca.

Di solito tu o il tuo provider DNS siete responsabili dell’inoltro DNS. Nel caso del DNS inverso, il tuo ISP personale è probabilmente responsabile delle informazioni IP di un individuo. Invia semplicemente le seguenti bestie, il cui nome host corrisponde all’indirizzo IP, e ottengono i record PTR delle impostazioni. Puoi impostare il DNS inverso verso l’alto sui tuoi server dei nomi se scegli quelli che dovremmo trattare in questo articolo.

Il tuo ISP o, in alternativa, ISP può delegare a te la tua posizione di indirizzi IP e potresti impostare NAT per una gamma di IP privati ​​che controlli. In questo caso, devi impostare l’arresto del DNS tramite i record PTR sul tuo server DNS definitivo.

Molti amministratori di sistema configurano il DNS avanzato, ma non il DNS inverso. Nella maggior parte dei casi tutto funzionerà in modo eccellente, ma alcune applicazioni richiedono query DNS inverse, nel qual caso puoi correggere i problemi di latenza e molti nuovi problemi.

bind reverse lookup sector file example

Le procedure applicative regolari come IRC, SMTP, programmi di backup e banca dati utilizzano talvolta il DNS inverso.

Viene promosso la configurazione del DNS inverso dai titoli per evitare problemi di risoluzione dei problemi.

PASSAGGIO 1. Crea un file di zona e inserisci i seguenti punti in cui memorizzi il nome dell’indirizzo fisico

(Fai attenzione ai file in cui lo spazio degli indirizzi viene sprecato tornando all’ultimo byte con .in-addr.arpa aggiunto)

Ultima 2-6 totale con byte 192.168.0. ma anche PTR è un suggerimento.

Consigliato: Reimage

Reimage è un software rivoluzionario che ti aiuta a risolvere una varietà di problemi di Windows con il semplice clic di un pulsante. È facile da usare e può aiutarti a ripristinare il funzionamento del tuo computer in pochissimo tempo. Quindi non soffrire più di problemi con Windows: Reimage può aiutarti!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Fase 2: avvia il programma e seleziona il sistema che desideri scansionare
  • Fase 3: fai clic sul pulsante Scansione e attendi che il processo finisca

  • Non puoi sbagliare con questo strumento di correzione di Windows. Se riscontri problemi, fai clic su di esso e i tuoi problemi saranno risolti.