Come Risolvere Finalmente Il Formato Avi Di Windows Media Player Senza Problemi Video

Il tuo PC è lento e lento? È afflitto da misteriosi messaggi di errore e arresti anomali? Se è così, allora hai bisogno di Reimage � il software definitivo per correggere gli errori di Windows e ripristinare le prestazioni ottimali.

Se quindi non riesci a visualizzare l’errore video nell’AVI di Windows Media Player sul tuo PC, controlla i tipi di correggere i suggerimenti.Fondamentalmente, hai circa quattro soluzioni a questo problema: usa il più recente Windows Media Player, converti frequentemente i video di istruzioni in un altro formato, come MP4, WMV, ecc. Installa i codec obbligatori sul tuo sistema in modo che il nostro corrispondente Windows Media Player sia in grado di decomprimere lo streaming TV o utilizzare numerosi altri lettori multimediali portatili come VLC preesistenti.


nessun video in avi per gli appassionati di Windows Media

Perché Windows Media Player riproduce solo l’audio e non il video?

Se Windows Media Player non visualizza solo clip video di brani, il problema potrebbe essere dovuto all’applicazione. Diversi utenti ritengono di aver sostanzialmente risolto il problema reinstallando Windows Media Player. Successivamente, è necessario reinstallare Windows Media Player e impostare il pensiero per l’uso.

Windows Media Player dovrebbe riprodurre file AVI per impostazione predefinita. L’enfasi qui potrebbe essere su qualche parola “dovrebbe”, perché nella maggior parte delle questioni rifiuta categoricamente e “dà” ogni errore. Questo problema può essere risolto per sempre aggiornandolo per aiutarti a creare un pacchetto di codec di terze parti che generalmente interpreteremo in seguito.

Ma prima, la nostra soluzione più rapida e semplice consiste nell’utilizzare il media performer gratuito VLC, che di solito riproduce quasi tutte le modalità di file video. Se non riesci a sentirti frustrato dall’utilizzo di Windows Media Player, la sostituzione di VLC è una buona idea, principalmente perché trascura di richiedere l’installazione di codec separati: include praticamente tutto il necessario per riprodurre AVI, MKV, MP4, WMV , MPEG-2. e molti altri hanno la capacità di trasmettere video in streaming da Internet in aggiunta a questo.

I file AVI non verranno riprodotti su Windows 10

In Windows ten, i file AVI si aprono in Film e TV invece che in Windows Media Player. Questo supporto non supporta i file AVI, quindi se provi quale può riprodurne uno, viene visualizzato l’errore quando.

Windows Media Player dovrebbe essere ancora incluso in Windows e ten. Potresti voler trovare questo elemento nel menu Start. Semplicemente in modo manuale trascina e rilascia il documento AVI nella barra del titolo relativa a Windows Media Player (o in un’area in cui non tutti vedono il cerchio per mezzo di quella linea) ed è in grado di aprirsi. Ma dovrebbe aprirsi e giocare.< /p>

Tuttavia, vale la pena installare VLC se devi riprodurre altre categorie di video che Windows Media Player e Film e TV non si aprono.

Come correggere gli errori di riproduzione AVI in Windows Media

Come apro le informazioni AVI su Windows?

Se stai lavorando su Windows, fai doppio clic sul file per aprire questa situazione in Windows Media Player. Se trovi che la causa dei buoni affari funziona, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sul file, puntare alla galleria “Apri con”, quindi selezionare “Windows Media Player” o qualsiasi altra applicazione supportata che tu e la tua famiglia preferite.

Ci sono due ragioni abbastanza comuni per cui i video AVI continuano a essere riprodotti in Windows Media Player (WMP). Innanzitutto, i file AVI non sono più associati all’applicazione.

Verso una strategia. Per programmarlo, apri il menu Visualizza WMP e i canali multimediali Alt. Dal menu “Strumenti”, seleziona “Opzioni…”.

Nella finestra che si apre, fai clic sulla scheda Tipi di file (nota che non è presente in WMP 12, principalmente nelle versioni precedenti). Assicurati che il file Windows Video (.avi) sia verificato e, in caso contrario, controlla anche quello. Fare clic su OK.

Un altro problema riguarda l’aggiornamento della mia ultima versione di WMP. In WMP, premi Alt per visualizzare l’elenco se non lo vedi, ma scegli Aiuto, controlla gli aggiornamenti… e segui le istruzioni sullo schermo.

Se il problema persiste, puoi provare a installare il pacchetto di codec K-Lite, che include tutti i codec video più diffusi per riprodurre vari formati video. Scarica il pacchetto principale più importante da Codecguide.com.

Audio Video Interleave (file AVI) è un importante e noto formato di file video e piastra multimediale introdotto da Microsoft nel 1992. Il formato file aiuta a sincronizzare la riproduzione di registrazioni video e audio. Questo è un formato di file video più semplice preferito da molti utenti in tutto il mondo.

Purtroppo, a causa di circostanze impreviste, hai riscontrato l’errore “Impossibile riprodurre il file AVI”. Una delle cause principali degli errori citati di seguito è il danneggiamento del file AVI, che può essere facilmente risolto come descritto nel prossimo capitolo.

Le sezioni seguenti descrivono vari approcci e metodi per riparare un file AVI che non viene riprodotto su Windows. Prima di procedere con le soluzioni, rivedere gli scenari comuni forniti per i file video non riproducibili per Windows

Come risolvere il file AVI Nevplayable?

      1. Risolvi i file AVI non riproducibili modificando Windows Media Player.
      2. Installa questi codec richiesti
      3. Apri file AVI in questo lettore multimediale semplice e funzionale.
      4. Aggiorna il nostro driver per Windows

Cause del video AVI non riprodotto su Windows

Windows Media Player può riprodurre video AVI?

I file AVI non verranno riprodotti su Windows 10 Su Windows dieci, le registrazioni AVI personali si aprono invece in una nuova app Film e TV insieme a Windows Media Player. Questo non supporta mai i file AVI e metterà insieme l’errore di seguito se qualcuno tenta di riprodurli. Tuttavia, Windows Media Player è ancora presente in Windows 10 e puoi trovare il problema in Starter.

Motivi comuni per cui questi utenti non riproducono contenuti AVI su Windows

  1. Windows Media Player potrebbe non avere un codec aggiornato.
  2. Non tanti driver quanti ne appaiono in Windows
  3. Il file AVI è danneggiato.
  4. La tua applicazione multimediale non supporta il formato file AVI manualmente
  5. Il file AVI non verrà consegnato elettronicamente con lo streaming

Come si cura un file AVI che non viene riprodotto?

Apri frequentemente l’app VLC e vai quando hai bisogno di “Strumenti”> “Impostazioni”. Nella finestra avanzata, vai alle barre di navigazione Input/Codec e scorri verso il basso per vedere chiaramente la sezione File. Nella sezione “File”, trova il file AVI danneggiato o incompleto e fai clic su “Ripara sempre” dall’assortimento a discesa. Quando disponibile, fai clic su Salva.

Le cause di cui sopra di solito provocano la mancata riproduzione della cronologia AVI in tutte le finestre. Questo errore può essere corretto seguendo i vari metodi più importanti descritti in alcune sezioni correlate di seguito. Inoltre, ciascuna delle considerazioni ragionevoli sopra riportate può anche causare problemi sulla stampante di rete Windows durante la riproduzione di altri file come MOV, MP4, ecc. Name=”m1″>

Metodo 1: correggi ciò che Windows non può riprodurre file AVI pubblicando WMP (Windows Media Player)

Questo errore si verifica quando l’AVI non è più connesso a Windows Media Player.

  • Apri WMP.
  • Premere per visualizzare il menu.
  • Dal menu Strumenti, selezionare Opzioni. Sicuramente dovrebbe aprirsi una finestra.
  • Fai clic sulla scheda Tipi di file.
  • Assicurati che la casella di controllo Applica video Windows (.avi) sia selezionata. In caso contrario, vai con esso e fai clic su OK.
  • Consigliato: Reimage

    Reimage è un software rivoluzionario che ti aiuta a risolvere una varietà di problemi di Windows con il semplice clic di un pulsante. È facile da usare e può aiutarti a ripristinare il funzionamento del tuo computer in pochissimo tempo. Quindi non soffrire più di problemi con Windows: Reimage può aiutarti!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Fase 2: avvia il programma e seleziona il sistema che desideri scansionare
  • Fase 3: fai clic sul pulsante Scansione e attendi che il processo finisca

  • Un’altra offerta consiste nell’aggiornare WMP all’ultima versione specifica. In WMP personalizzato, quindi se non vedi una selezione di cibo specifica, premi il tasto Alt e vai su Aiuto. Controlla gli aggiornamenti e segui le istruzioni sullo schermo.

    2: Installa il codec più recente per correggere file AVI non riproducibili su Windows

    K-Lite include la maggior parte dei codec ottimali per guardare i tuoi video. Per combinare K-Lite Windows, segui i passaggi utili:

    nessun video da Windows Media Player avi

    Non puoi sbagliare con questo strumento di correzione di Windows. Se riscontri problemi, fai clic su di esso e i tuoi problemi saranno risolti.