Suggerimenti Per La Risoluzione Del Problema Di Aggiornamento Del BIOS Dell Optiplex 780

Se il tuo sistema è completo con l’aggiornamento del BIOS dell Optiplex 780, questa guida dovrebbe aiutarti a risolverlo.

< /p>Il tuo PC è lento e lento? È afflitto da misteriosi messaggi di errore e arresti anomali? Se è così, allora hai bisogno di Reimage � il software definitivo per correggere gli errori di Windows e ripristinare le prestazioni ottimali.

Il suono è importante, quindi riattivalo

Sebbene i problemi hardware siano probabilmente una causa positiva di arresti anomali, il colpevole è principalmente il software affidabile. I principali aggiornamenti di Windows 10 aggiungono un’offerta di cose buone come nuovi moduli, ma aggiungeranno sicuramente anche problemi per i principianti. La patch è correttamente in conflitto con le vecchie persone audio automatiche o il software del tecnico del suono.

Come risolvere i problemi audio in Windows 10

Se il tuo suono non funziona sul tuo computer Windows 10, tieni d’occhio questi passaggi uno per uno fino al punto in cui il suono specifico viene ripristinato all’interno del sistema specifico.

  1. Controllare i cavi e il volume. Assicurati che i tuoi altoparlanti esistenti o forse anche le cuffie siano collegati alle prese più adatte e che il volume sia stato alzato. Quindi controlla gli stessi livelli di volume in Windows. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del nuovo altoparlante nella barra delle applicazioni, quindi selezionare “Mixer volume” tramite l’elenco delle opzioni.

    Alcuni altoparlanti noti anche come cuffie hanno i propri controlli con applicazioni in ambienti di grandi dimensioni. Potrebbe essere necessario lasciare un esame lì.

  2. Come si aggiorna il BIOS Dell OptiPlex?

    Identifica il tuo computer Dell.Seleziona una sorta di sistema operativo specifico installato su tutti i computer.Nella categoria, seleziona BIOS.Trova ogni BIOS di sistema più recente.Fai clic su Scarica e trasferisci il file sul tuo computer.

    Assicurati che il dispositivo audio trovato sia ampiamente utilizzato dal sistema. Se i tuoi sistemi audio o le tue cuffie hanno una porta USB o in alternativa HDMI, potresti aver bisogno che ti aiuti a rendere questo processo standard. Per questo:

    1. Digita smart nella casella dieci di Windows, espandi e seleziona il suono prodotto da resultsales.
    2. Seleziona la scheda “Riproduzione”, qui gli acquirenti possono selezionare il suono dal dispositivo di una persona.
    3. Seleziona “Imposta predefinito”.

    ​

  3. Riavvia il PC dopo l’aggiornamento. Molti aggiornamenti di Windows dieci richiedono che il tuo PC sia installato molto probabilmente dopo che il dispositivo è stato individuato e, se non l’hai già fatto, questo processo può portare al tuo problema con le linee guida.

  4. Come si aggiorna il BIOS tramite Dell OptiPlex 780?

    Basta duplicare l’icona di calcolo chiamata O780A09. EXE. Verrà visualizzata la finestra flash del BIOS Dell.Premi “Avanti”. Il messaggio Premi OK terminerà molte applicazioni, chiuderà Windows, avvierà la data di un BIOS specifico e quindi si riavvierà. appare.Fare clic su OK. Il sistema funzionerà e il flashing del BIOS di solito è completo.

    Prova Ripristino configurazione di sistema. Se non senti ancora alcun suono dopo aver installato gli aggiornamenti effettivi, puoi provare a ripristinare un punto di ripristino del sistema precedente.

  5. È necessario l’aggiornamento del BIOS Dell?

    Dell suggerisce di aggiornare il BIOS come parte del ciclo di aggiornamento pianificato. Gli aggiornamenti del BIOS possono certamente spesso risolvere problemi, aggiungere funzionalità ed entrambi al BIOS.

    Esegui il più importante strumento di risoluzione dei problemi audio di Windows 10. Può rilevare e correggere vari sintomi sonori comuni. Per usarlo anche:

    1. Digita lo strumento per la risoluzione dei problemi relativi ai brani nella casella di indagine di Windows 10.
    2. Seleziona Verifica problemi di riproduzione e inizia con i problemi audio.
    3. Quando viene visualizzato lo strumento per la risoluzione dei problemi, presta attenzione alle istruzioni sull’intero schermo.
  6. Consigliato: Reimage

    Reimage è un software rivoluzionario che ti aiuta a risolvere una varietà di problemi di Windows con il semplice clic di un pulsante. È facile da usare e può aiutarti a ripristinare il funzionamento del tuo computer in pochissimo tempo. Quindi non soffrire più di problemi con Windows: Reimage può aiutarti!

  7. Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  8. Fase 2: avvia il programma e seleziona il sistema che desideri scansionare
  9. Fase 3: fai clic sul pulsante Scansione e attendi che il processo finisca

Aggiorna nuovo driver audio. Se l’audio continua a non funzionare, l’aggiornamento dei driver di Windows alla trascrizione 10 potrebbe risolvere il problema.

Se Windows semplicemente non trova un nuovo driver, tutta la tua famiglia dovrà ottenerne uno dal sito Web del fornitore di schede di qualità audio.

  • Disinstalla e reinstalla il driver. Se la pubblicazione nel driver audio di Windows 10 non prevede di funzionare, cerca disinstalla e reinstalla. Trova di nuovo la nostra scheda audio mentre Device Manager, fai clic destro su di essa e inoltre scegli Disinstalla. Windows reinstallerà il nostro driver al successivo riavvio della soluzione.

  • Alcuni altoparlanti o altre cuffie avranno le proprie app e pulsanti di controllo del volume. Potresti anche aver bisogno di tempo per dare un’occhiata davvero.

    Se Windows ha problemi a trovare un nuovo driver, potrebbe essere necessario ottenerne uno a causa del sito Web del produttore della scheda audio.

    Lamentele sonore colpiscono quasi tutti coloro che lavorano con un determinato PC o laptop. Quando si tratta di cuffie che non si collegano, o forse francamente, non riproducono l’audio dai nostri altoparlanti integrati, questo può essere particolarmente frustrante.

    Se ora stai utilizzando il dispositivo delle persone per lavorare dalla famiglia e/o magari chattare con gli amici nel componente di quella famiglia, probabilmente è importante risolvere eventuali problemi audio disponibili il prima possibile. p>

    Ecco i modi migliori per diagnosticare e riparare i problemi audio in Windows 10.

    1. Controlla i controlli del volume

    Scopri prima cose ovvie specifiche, come la trasmissione accidentale degli altoparlanti su un dispositivo progressivo. Fare clic sull’altoparlante popolare nella barra delle applicazioni ci offre una buona panoramica e consente alla maggior parte degli utenti di regolare il volume con un dispositivo di scorrimento specifico.

    Vale anche la pena controllare se il volume tipico si adatta. Vai su Impostazioni> Sistema> E suona sotto continua sopra, scorri verso il basso fino a visualizzare Impostazioni dispositivo spessore app. Qui puoi anche specificare applicazioni di terze parti che raccolgono i propri programmi sonori individuali. fili.

    2. Controlla il dispositivo di output

    Se hai montato altri dispositivi o dispositivi audio per molto tempo, o hai appena collegato diversi dispositivi audio, è possibile che il tuo dispositivo stia riproducendo un’esperienza sonora da qualche altra parte.

    Ad esempio, se stai promuovendo in un laptop che può essere collegato a una TV, il be può essere indirizzato allo schermo TV più efficiente: lo stesso accadrà se hai un PC e un monitor separato – inoltre, il tipo di volume sul tuo dispositivo è quasi sicuramente su questo particolare schermo inferiore.

    bios advanced dell optiplex 780

    Per visualizzare, selezionare Impostazioni > Suono di sistema >. In genere nella sezione Output, seleziona una chitarra oltre il menu a discesa.

    aggiornamento del BIOS dell optiplex 780

    Qui puoi assicurarti che la vendita all’ingrosso principale sia impostata sul livello appropriato o gestire richieste aggiuntive.

    3. Controlla le situazioni sonore nell’app

    Una cosa che ha sconcertato anche i blogger tecnologici più esperti in America è che Zoom (e una serie di altre app di chiamata per registrazioni video) utilizzano le proprie impostazioni di registrazione che sovrascrivono queste impostazioni identificabili di Windows. Quindi, se acquisisci ciò desideri ancora che il rumore esca dagli auricolari, ma rifiuti ostinatamente e continui ad aiutarti a riprodurre dal laptop, all’interno dei punti vai automaticamente all’applicazione e cerca le opzioni audio.

    Non puoi sbagliare con questo strumento di correzione di Windows. Se riscontri problemi, fai clic su di esso e i tuoi problemi saranno risolti.